L’importanza di essere pianta

L’importanza di essere pianta

Biography

La sessione “L’importanza di essere pianta” di Amori Botanici è suddivisa in tre parti: Vivono di luceEspressione di vita e Doni senza pretese.

In questa sessione si racconta il ruolo delle piante quali protagoniste quasi esclusive della fotosintesi clorofilliana, processo che consente la produzione di ossigeno, essenziale per la vita, e la trasformazione dell’energia solare in energia chimica, racchiusa in complesse molecole organiche (il glucosio) alla base dello sviluppo delle catene trofiche.

Le piante sono poi capaci di instaurare complesse relazioni, comunicare attraverso segnali chimici, elaborare strategie di adattamento. Le piante sono i motori dei servizi ecosistemici in quanto produttori primari, mirabile congiunzione di pregio estetico e indispensabilità ecologica. I servizi ecosistemici comprendono funzioni essenziali per la nostra vita, che sono di supporto (formazione del suolo, ciclo dei nutrienti, produzione di energia organica…), di approvvigionamento (acqua potabile, cibo, legname, fibre…), di regolazione (del clima, delle maree, depurazione dell’acqua, controllo di patogeni…) e culturali (estetici, spirituali, ricreativi…).

Le piante quindi sono essenziali per la vita.

visita la SESSIONE

guarda il VIDEO