FABIO SALBITANO

BREVE PROFILO

Ecologo forestale, Fabio Salbitano insegna all’Università di Firenze Ecologia Urbana e del Paesaggio, Recupero del paesaggio e degli ecosistemi forestali, protezione dagli incendi boschivi, selvicoltura speciale. Ha svolto ricerche su temi di ecologia urbana e gestione degli alberi e delle foreste urbane, ecologia e storia del paesaggio, gestione forestale sostenibile, tecniche partecipative di progettazione delle foreste e del paesaggio, soluzioni basate sulla natura e sul paesaggio. Dal 1995 si occupa, in ambito scientifico e formativo, di alberi e foreste urbane, promuovendo e partecipando a progetti di ricerca nazionali e internazionali su tematiche che vanno dalla conoscenza della biodiversità urbana e connessioni con salute, benessere e servizi ecosistemici, su criteri innovativi di formulazione di progetti e piani del verde, sulla modellazione delle relazioni fra nature urbane, inquinamento e comfort termico, sulla progettazione con la natura e la dinamica dei servizi ecosistemici. Ha contribuito, sia per compiti istituzionali che aderendo a iniziative locali e associative, alla crescita di consapevolezza e alla partecipazione attiva dei cittadini alla pianificazione, progettazione e gestione di foreste, alberi e verde n città. Dal 2001 collabora alle attività FAO su Urban and Periurban Forestry. Dal 2018 è vice-presidente di SILVA MEDITERRANEA, organismo FAO sulle foreste mediterranee. È stato uno dei promotori del World Forum on Urban Forests del 2018. Fabio ama le foreste e gli alberi.

INTERVENTO AL CONVEGNO