Chi conosce ama, chi ama protegge

Chi conosce ama, chi ama protegge

La sessione della mostra intitolata “Chi conosce ama, chi ama protegge” parla di Chi studia la floraChi ama la flora, Chi protegge la flora, e descrive la figura del botanico e di tutti coloro che amano le piante e che si dedicano al loro studio e alla loro tutela.

Il botanico è descritto come colui che ama stare all’aria aperta, esplorare ambienti naturali, soggiogato dal fascino delle piante, che riconosce come una delle manifestazioni più belle e spettacolari della vita. Lo studio delle piante appassiona perché le piante sono, più di ogni altro organismo vivente, una sintesi mirabile di bellezza immanente e laboriosa produttività.

Accade così che lo stupore estetico diventi sete di conoscenza.
Molti botanici “per passione” e non di professione hanno costituito gruppi regionali e nazionali che, on-line e on-site, alimentano il dibattito sul nostro patrimonio floristico e contribuiscono alla diffusione di informazioni e cultura botanica.

 

visita la SESSIONE

guarda il VIDEO