Il ruolo degli orti

Gli Orti Botanici e i Giardini Storici sono musei viventi, luoghi multidisciplinari di incontro e scambio culturale, strumenti d’indiscusso valore per la promozione e la diffusione della cultura scientifica, ma sono anche luoghi privilegiati per lo studio, la salvaguardia e la divulgazione di conoscenze sulla Flora d’Italia.

Gli Orti Botanici sono oggi soprattutto detentori esclusivi di un grande patrimonio simbolico, in termini di biodiversità e di conoscenze.

Agli Orti Botanici e ai Giardini Storici deve essere riconosciuto un ruolo fondamentale nella comunicazione, non solo relativa al nostro patrimonio botanico o alle collezioni scientifiche, ma anche in risposta alla richiesta di cultura ambientale, che mette in luce l’interesse sempre crescente, da parte della società, per i temi della salvaguardia e valorizzazione dell’ambiente, dei paesaggi, dell’habitat umano ideale.